Gherardo-Colombo_AntiCostituzione

AntiCostituzione, l’ultimo saggio di Gherardo Colombo

In libreria dal 24 gennaio, edito da Garzanti, AntiCostituzione – Come abbiamo riscritto (in peggio) i principi della nostra società  di Gherardo Colombo.

Una riflessione pungente e provocatoria nella quale Gherardo Colombo riscrive con un pizzico di ironia alcuni dei principali articoli del nostro statuto.

La Costituzione: documento d’identità dell’Italia

Il 1° gennaio 1948 l’entrata in vigore della Costituzione inaugura per il nostro Paese l’inizio di una nuova era, ponendo le basi di quella che, nell’articolo 1, viene definita per la prima volta una «Repubblica democratica».
Questo “documento d’identità”, che si propone di ridefinire il DNA dell’Italia dopo l’esperienza della Seconda Guerra Mondiale e dalla Resistenza, riconosce nell’uguaglianza e nella tutela dei diritti i propri obiettivi, eppure la storia successiva è parsa metterne in dubbio la reale efficacia.

Una riscrittura provocatoria

Gherardo Colombo, ex magistrato da sempre impegnato nel dibattito pubblico sui temi della giustizia, nell’ AntiCostituzione riscrive in modo provocatorio alcuni dei principali articoli del nostro statuto.
Smascherandone le mancate promesse e illuminandone i punti ciechi, ci offre così l’occasione di rileggere con occhi nuovi un testo dato troppo spesso per scontato, nonché di riflettere su quale sia la strada da imboccare per costruire una società più giusta.


Gherardo-Colombo_AntiCostituzioneScheda Libro

Titolo: AntiCostituzione

Autore: Gherardo Colombo

Prezzo: € 16.00

Pagine: 220

Editore: Garzanti

Data di uscita: 24 gennaio 2023


Gherardo Colombo ha condotto e collaborato da magistrato a inchieste divenute celebri, tra cui la scoperta della loggia P2 e Mani Pulite. Nel 2007 si è dimesso dalla magistratura per dedicarsi a incontri formativi nelle scuole, dialogando negli anni con migliaia di ragazzi sui temi della giustizia e del rispetto delle regole.

Posted in Novità in libreria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *